TOP
Carciofi semi-interi in padella

“Carciofi semi-interi in padella”

4 ingredients 45 minuti 3 porzioni

I carciofi in padella sono un contorno che richiede una preparazione veloce, anche se una cottura di circa mezzoretta. Si cuociono semi-interi, quindi vanno bene se vi piace gustare anche “le foglie”. Si prestano ad una preparazione semplicissima, senza condimento, oppure ad una gustosa o speziata. Spetta a voi la scelta. Nel caso optiate per la seconda versione, vi serviranno i classici aromi con cui riempire gli spazi fra le foglie: prezzemolo e aglio, oppure menta e aglio. Nelle foto troverete la prima versione, quella in cui ci limitiamo a salare e pepare l’ortaggio. È un piatto molto meno nutriente della versione siciliana, con ripieno di pangrattato e che avete gradito molto. Ciò non significa che non sia gustoso e in più è senza glutine.

Seguici su Facebook per non perdere le nostre ricette

Come preparare i carciofi semi-interi in padella

La ricetta dei carciofi semi-interi in padella trae spunto da quella dei carciofi fritti, ma che ha molte più calorie. Questa versione, invece, è più light e richiede pochissimo olio. E’ adatta a chi è a dieta? Sì, purché la vostra dieta non preveda una quantità di olio minima. In tal caso, la ricetta la utilizzerebbe tutta. Cosa vi occorre?

  1. padella con coperchio

Altre ricette che potrebbero interessarti:

 Carciofi semi-interi in padella 1ùCarciofi semi-interi in padella 2

Carciofi semi-interi in padella 3

Carciofi semi-interi in padella

  • Dosi: 3 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 15 min; cottura 30 min
  • Tempo totale: 45 minuti

Ingredienti

  • 3 carciofi
  • sale qb
  • pepe qb
  • olio qb

Preparazione

  1. Pulite e lavate i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le punte inferiori (vedi foto).

  2. Tagliateli a metà (se volte condirli fatelo a questo passaggio).

  3. Ungete il fondo di una padella con un po' di olio e adagiateli sopra.

  4. Fateli soffriggere leggermente a fiamma vivace da entrambe le parti fino a farli colorare, poi coprite col coperchio e abbassate la fiamma al minimo.

  5. Lasciate cuocere così per circa mezzoretta, girandoli di tanto in tanto, poi fate "prova forchetta".

  

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook