TOP
Cavolo cappuccio in umido

“Cavolo cappuccio in umido: pochi ingredienti per una ricetta versatile”

8 ingredients 1 ora e 15 minuti 4 porzioni

Quella del cavolo cappuccio in umido (alcuni lo chiamano verza, sebbene la verza abbia le foglie riccie) è una ricetta che vi piacerà per la sua versatilità e semplicità. Ci è stata tramandata dalla famiglia, ma abbiamo notato che in pochi la conoscono. Molti non sanno nemmeno come utilizzare questa verdura e la mangiano soltanto cruda in insalata. Questa ricetta, invece, potrete utilizzarla sia come contorno, che come ingredienti per altre ricette. Potete utilizzare il cavolo così cotto, per riempire delle torte salate con pasta sfoglia o pasta brisè, per esempio. Oppure potete utilizzarlo come base per il condimento delle polpette in umido o arrostite. O ancora per preparare dei rotolini con la bresaola e ottenere un antipasto diverso dal solito. Potete anche decidere di variare alcuni ingredienti e ottenere un gusto più piacevole al vostro palato. Insomma, che “cavolo” volete di più per una sola ricetta? 😀

Seguici su Facebook per non perdere le nostre ricette

Cavolo cappuccio in umido, la preparazione

Preparare il cavolo cappuccio in umido vi richiede pochi attrezzi da cucina:

  1. tagliere

  2. pentola o padella capiente con coperchio

Altre ricette a base di verdure che potrebbero piacerti le puoi trovare qui sotto:

Cavolo cappuccio in umido

Cavolo cappuccio in umido

  • Dosi: 4 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep: 15 min; cottura: 1 ora circa
  • Tempo totale: 1 ora e 15 minuti

Ingredienti

  • 1/2 cavolo cappuccio
  • 50 ml di olio
  • 2 cipolle
  • sale qb
  • pepe qb
  • 50 ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di curcuma (opzionale)
  • 30 gr di pecorino (opzionale)

Preparazione

  1. Tagliate a listarelle le cipolle e il cavolo cappuccio.

  2. Mettete tutto in pentola con l'olio e lasciate rosolare a fiamma vivace per qualche minuto, girando con un cucchiaio di legno.

  3. Quando inzia ad appassire, aggiungete l'acqua, il sale e il pepe, mescolate e mettete il coperchio.

  4. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa 1 ora. Ogni tanto non dimenticate di mescolare.

  5. Verificate la completa cottura e aggiungete, se volete, curcuma e pecorino.

  6. Mescolate tutto e procedete con l'utilizzo che preferite.

 

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook