TOP
Carciofi ripieni alla siciliana, versione semplice e veloce

“Carciofi ripieni alla siciliana, la versione semplice”

7 ingredients 1 ora e 15 minuti 5 porzioni

I carciofi ripieni alla siciliana sono un contorno saporito e sfizioso, che può avere innumerevoli varianti. I carciofi possono essere riempiti con un sacco di ingredienti, ma quella che vi proponiamo oggi è la versione più semplice e veloce da realizzare col pangrattato (che in Sicilia, per chi non lo sapesse, prende il nome di “mollica”). Il carciofo è un alimento salutare e molto utile per chi ha problemi di intestino pigro o intestino irritabile. E’ un ottimo diuretico. Il fegato è l’organo del nostro corpo che trae maggior beneficio da questo alimento, ma anche l’apparato digerente. Inoltre, è un potente antiossidante e assorbe i radicali liberi (responsabili dell’invecchiamento). Come tutte le altre verdure e ortaggi, dovrebbe essere sempre presente nella dieta alimentare.

Seguici su Facebook per non perdere le nostre ricette

Come preparare i carciofi ripieni alla siciliana

La preparazione dei carciofi ripieni alla siciliana richiede meno tempo di quello che si possa pensare. Va bene utilizzare qualsiasi varietà di carciofo, anche quello violetto. Cosa vi occorre?

  1. una ciotola

  2. una pentola con coperchio

  3. un tagliere

Altre ricette di contorni che potrebbero piacerti:

Carciofi ripieni alla siciliana 1

Carciofi ripieni alla siciliana 2

Carciofi ripieni alla siciliana 3

Carciofi ripieni alla siciliana

  • Dosi: 5 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 15 min; cottura 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 15 minuti

Ingredienti

  • 5 carciofi
  • 60 gr di pangrattato
  • 15 gr di pecorino (o parmigiano)
  • 15 ml di olio EVO
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • sale qb

Preparazione

  1. Tagliate il gambo del carfiofo e togliete le foglie esterne più dure; poi tagliate la parte finale (le punte) delle foglie, in modo che ne resti la parte più tenera.

  2. Lavate i carciofi sotto l'acqua corrente e allargate le foglie, come a voler ottenere una rosa; lasciateli scolare a testa in giù.

  3. Preparate il ripieno in una ciotola: tritate l'aglio e il prezzemolo, aggiungete pangrattato, pecorino, olio e sale e mescolate.

  4. Procedete a riempire il carciofo (vedi foto).

  5. In una pentola, mettere 1 dito di acqua, salare leggermente. Posare i carciofi al suo interno, con il cuore in basso.

  6. Coprire col coperchio e cuocere a fiamma molto bassa per circa 1 ora. Fate la prova cottura, staccando una foglia.

  7. Condite con un filo di olio evo e servire tiepido.

 

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Facebook