TOP
Sformato di melanzane al forno, alternativa alla parmigiana

“Sformato di melanzane al forno, alternativa alla parmigiana”

10 ingredients 1 ora 10 porzioni

Lo sformato di melanzane al forno è l’idea giusta quando non avete voglia di stare davanti ai fornelli a friggere le melanzane per preparare la classica parmigiana (un’altra alternativa light potete trovarla in questa ricetta). Lo sformato è pratico perché potete anche prepararlo in anticipo e consumarlo la sera, o addirittura il giorno dopo. Basta scaldarlo in forno e il gioco è fatto. Se dovesse avanzare, poterte utilizzarlo anche per condire la pasta, “sbriciolandolo” con un cucchiaio (abitudine che si può adottare anche con la parmigiana). Insomma è pratico e conveniente prepararlo. È l’idea giusta anche quando si hanno in casa delle melanzane da consumare.

Preparazione dello sformato di melanzane al forno

Preparare lo sformato di melanzane al forno non è difficile. La maggior parte del tempo è richiesto dalla cottura. Il risultato, come mostrano le foto, ricorda parecchio la parmigiana classica. Cosa vi occorre in cucina?

  1. padella grande o wok

  2. tagliere

  3. teglia o stampo in silicone

È un ottimo contorno (o antipasto) da accompagnare a carne o pesce. Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero piacervi:

Sformato di melanzane al forno 1

Sformato di melanzane al forno 2

Sformato di melanzane al forno 3

 

Sformato di melanzane al forno

  • Dosi: 10 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 30 min: cottura in forno 30 min
  • Tempo totale: 1 ora

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 ml di olio di semi di arachidi
  • 400 gr di polpa di pomodoro
  • 2 uova
  • 100 gr di provolone piccante
  • 4/5 figlie di basilico
  • 4 cucchiai di parmigiano + qb
  • pepe qb
  • sale qb

Preparazione

  1. Lavate e tagliate a dadini le melanzane: più piccoli sono, prima cuoceranno.

  2. Nella padella o wok mettete le melanzane, lo spicchio d'aglio tagliato a fettine e l'olio. Fate appassire le melanzane senza bruciarle, mescolandole con un cucchiaio di legno a fiamma media (circa 5 minuti).

  3. Quando saranno appassite, aggiungete sale, pepe, basilico, e polpa e lasciate cuocere fino a cottura, preferibilmente coperte (circa 10 minuti).

  4. Preriscaldate il forno a 200°.

  5. Una volta cotte, scoperchiate, lasciate raffreddare leggermente e poi unite le uova, il provolone tagliato a dadini e 4 cucchiai di parmigiano.

  6. Mescolate il tutto insieme e versate nella teglia. Per ultimo, spolverate ancora con parmigiano.

  7. Infornate per 30 minuti circa, o fino a quando la superficie sarà dorata.

Note & Consigli

VARIANTE: potete aggiungere all'interno anche prosciutto e uovo sodo.

   

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook