TOP
Torta della domenica

“Torta della domenica: facile, ma spettacolare!”

10 ingredients 1 ora e 15 minuti 8/10 porzioni

Non potevamo che pubblicare che di lunedì,  la ricetta della torta della domenica, ovvero dopo averla provata il giorno prima! Nonostante l’aspetto possa far credere il contrario, è davvero semplice da realizzare e non richiede nemmeno molti ingredienti. Ci siamo un po’ ispirati al tormentone del momento, ovvero la torta di numeri. Ma perché realizzare simili capolavori solo in occasioni speciali come un compleanno? Non è bello prepararli anche la domenica? Portarli, per esempio, quando siamo inviatti a pranzo da qualche parente? Ebbene, in questi casi, la forma rotonda classica è la più indicata.

Come preparare la torta della domenica

Anche nell’illustrarvi la ricetta della torta della domenica, vi raccomandiamo la fantasia. Qui potete tranquillamente utilizzarla sia nella crema, che nella decorazione, modificandole in base a gusti e quello che avete in casa. Noi siamo andati su qualcosa di semplice e sbrigativo, proprio perché l’obiettivo è mostrarvi come realizzare una torta abbastanza velocemente e senza troppe difficoltà. Vi occorrono:

  1. due fogli di carta forno

  2. uno stampo a cerniera

  3. quattro ciotole

  4. fruste elettriche

  5. sac a poche

  6. cucchiaio di legno

Altre ricette di dolci per la domenica:

Torta della domenica 1

Torta della domenica 2

Torta della domenica 5

Torta della domenica 3

Torta della domenica 4

Torta della domenica

  • Dosi: 8/10 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 1 ora; cottura 15 min
  • Tempo totale: 1 ora e 15 minuti

Ingredienti

  • PER IL PAN DI SPAGNA:
  • 4 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 60 gr di farina 00
  • 40 gr di fecola di patate
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • aroma (buccia di limone, caffè, vaniglia, liquore...ecc)
  • PER LA BAGNA: 1 cucchiaio di martini bianco + 150 ml di acqua
  • PER LA CREMA 250 gr di mascarpone + 70 gr di zucchero a velo + 300 ml di panna zuccherata (fredda da frigo)
  • DECORAZIONE: 12 fragole grosse o altra frutta + patatine di cioccolato o altri decori simili o diversi + granella di nocciole + granella di pistacchio

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°.

  2. Preparate il pan di spagna dividendo tuorli e albumi e montate gli albumi a neve.

  3. In un'altra ciotola, create un composto gonfio e spumoso con tuorli e zucchero. Poi pian piano aggiungete la farina, il bicarbonato e l'aroma (altrimenti puzzerà di uovo).

  4. Con l'aiuto del cucchiaio di legno, aggiungete pian piano gli albumi, mescolando dal basso verso l'alto.

  5. Rivestite il fondo dello stampo a cerniera con la carta forno e versate metà del composto. Infornate per circa 8 minuti. Sarà pronto quando la superficie è dorata (non fatelo cuocere troppo o diventerà biscotto).

  6. Sfornate e preparate la seconda base con la restante parte del composto (vedi foto).

  7. Nel frattempo realizzate la crema, montando in una ciotola la panna.

  8. Nell'altra ciotola mescolate bene zucchero a velo e marcarpone.

  9. Con l'aiuto del cucchiaio di legno, mescolate le due creme ottenendone una sola.

  10. Metette la crema nella sac a poche.

  11. Posizionate una base della torta sul vassoio, passate la bagna con un cucchiaio e poi con la sac a poche realizzate piccoli sbuffetti attaccati fra di loro (vedi foto).

  12. Tagliate 4 fragole a piccoli pezzi e spargeteli sulla crema.

  13. Posizionate la seconda base di pan di spagna sopra e ripetete l'operazione con la crema.

  14. Spolverate con della granella di nocciole, mettete 4 fragole a pezzi e 3 tagliate a metà, decorate con cioccolato o biscotti e completate con granella di pistacchio.

  15. La vostra torta è pronta e bellissima!

Note & Consigli

La crema può essere sostituita con la chantilly o la semplice panna

 

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook