TOP
Torta salata con philadelphia e spinaci

“Torta salata con philadelphia e spinaci”

6 ingredients 30 minuti 6 porzioni

La ricetta della torta salata con philadelphia e spinaci vi stupirà per la facilità e il gusto. Le torte salate sono sempre apprezzate nelle cene di gruppo: facilmente divisibili e sempre saporite, sono anche facili da trasportare quando la cena non si tiene a casa propria. Le basi per le torte salate sono tante, ma la pasta brisè (detta anche pasta brisa) è sicuramente fra le migliori. Meno grassa della pasta sfoglia e anche meno dolciastra, ha la consistenza perfetta per le torte salate. L’idea nasce dalla tipica occasione in cui… devi arrangiati con quello che hai in casa. Così abbiamo sostituito alla mozzarella la philadelphia. Il risultato non ci ha deluso.

Preparare la torta salata con philadelphia e spinaci

Preparare la torta salata con philadelphia e spinaci risulta ancora più veloce e semplice se avete già la base pronta in frigo. In ogni caso potete preparare la vostra pasta brisa anche da soli, con il metodo tradizionale oppure velocemente con il Bimby. Anche per gli spinaci noi siamo andati sul rapido… utilizzando quelli che avevamo nel nostro congelatore. Ma potete sostituire il “congelato” con gli spinaci freschi. Cosa vi occorre?

  1. Un pentolino

  2. Una teglia da forno

  3. Una padella

Altre ricette che potrebbero piacervi le trovate qui sotto:

Torta salata con philadelphia e spinaci

  • Dosi: 6 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 15 min; cottura 15 min
  • Tempo totale: 30 minuti

Ingredienti

  • 100 gr di philadelphia
  • 6 cubetti di spinaci surgelati
  • 1 base pronta di basta brisè (oppure 250 gr)
  • grana qb
  • sale qb
  • olio di oliva qb

Preparazione

  1. Sbollentate gli spinaci nel pentolino in acqua salata, poi scolateli per bene e versateli nella padella con un filo di olio.

  2. Preriscaldate il forno a 200° circa.

  3. Passate gli spinaci in padella (se volete potete anche insaporirli con un po' di cipolla) per qualche minuto e poi aggiungete il philadelphia mescolando il tutto un po'. Fate attenzione a non scioglierlo del tutto ma a creare zone di formaggio che poi daranno un sapore più deciso alla torta.

  4. Preparate la base di pasta brisè nella teglia, utilizzando la carta forno. Con una forchetta fate dei buchetti sul fondo per evitare bolle d'aria. Sui lati la pasta deve eccedere in modo da poter poi creare il bordo e rendere la fetta facile da afferrare.

  5. Versate il composto della padella nella teglia, spolverate con grana e richiudete i bordi su se stessi.

  6. Infornate la torta per circa 15 minuti, controllando al cottura. Deve restare dorata.

  7. Appena pronta sfornatela, lasciatela raffreddare un po' e buon appetito!

   

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Facebook