TOP
Parmigiana di melanzane light al Varoma con Bimby: leggera ma buona

“Parmigiana di melanzane light col Varoma del Bimby: leggera ma buona”

11 ingredients 1 ora e 30 minuti circa 6/8 porzioni

Cucina col Varoma: rinunciare ad una parmigiana di melanzane è davvero difficile, per questo è opportuno tentare la via light quando si sta cercando di fare una dieta con meno calorie. La classica parmigiana è ricca di calorie, in quanto le melanzane fritte assorbono tantissimo olio, che poi rilasciano nel nostro organismo. Questo concetto da solo potrebbe bastare a farci passare la voglia, ma col Bimby è possibile trovare una strada di mezzo. Questo non significa che cucineremo un piatto molto dietetico, perché la presenza del formaggio lo rende comunque calorico. Ma MAI quanto quello classico.

Preparare la parmigiana di melanzane al Varoma con Bimby

Il Varoma del Bimby è un ottimo strumento per cucinare un modo leggero, e ci aiuta anche con la Parmigiana di melanzane. Inutile dire che il sapore non sarà mai lo stesso della versione fritta, ma diciamo la verità…niente è buono come quello che viene fritto. A questo punto, dato che oltre ad essere grassa la frittura fa anche male, tanto vale provare compromessi che aggradano comunque il palato. Cosa vi occorre?

  1. Una teglia di media grandezza

Altri contorni con le melanzane che potresti gradire:

Parmigiana di melanzane light al Varoma con Bimby

Parmigiana di melanzane light al Varoma con Bimby 2

Parmigiana di melanzane light al Varoma con Bimby 3

Parmigiana di melanzane light al Varoma con Bimby

  • Dosi: 6/8 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 25 min: cottura 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti circa

Ingredienti

  • 2 melanzane media grandezza
  • 150 g parmigiano
  • 1 spicchio aglio
  • 20 ml di olio EVO
  • 4 foglie basilico
  • 500 g di salsa di pomodoro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 200 ml di acqua
  • 2 mozzarelle
  • 1 uovo sbattuto
  • 2 uova bollite

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane a fette di circa 1/2 cm, salatele leggermente e disponetele nel Varoma (vassoio e coppa), anche sovrapposte, ma avendo cura di lasciare alcuni buchi liberi, così che possa passare il vapore.

  2. Mettete a bollire 2 uova.

  3. Nel frattempo tritate il parmigiano 20 sec/ vel 10 e mettete da parte;

  4. Mettete nel boccale l'aglio e tritate 5 sec/ vel 6.

  5. Raccogliete con la spatola, aggiungete l’olio e soffriggete 3 min/120°/vel 1.

  6. Aggiungete salsa (noi abbiamo usato la Mutti), il sale, il basilico e l'acqua (l'abbiamo messa nella bottiglia della passata, abbiamo sciacquato bene e poi aggiunta nel boccale).

  7. Posizionate il Varoma e cuocete tutto insieme 25 min/ Varoma/ vel 1;

  8. A cottura ultimata, lasciare scolare un paio di minuti le melanzane e sbattete un uovo in una ciotola.

  9. Preparate la parmigiana nella teglia seguendo questo schema: uno strato di sugo, uno di melanzane, un'altro di sugo, spolverata abbondante di parmigiano, mozzarella a fette, uova bollite a fette, di nuovo lo strato di melanzane e così via fino al termine delle melanzane. Concludete con sugo, uova sbattute e parmigiano.

  10. Cuocete in forno caldo per 30 minuti a 180°;

  11. Servite tiepida o fredda.

Note & Consigli

E’ possibile anche utilizzare del prosciutto cotto per la farcitura o eliminare le uova.

   

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook