TOP
Tritato a pizza, impasto con Bimby e senza

“Tritato a pizza, impasto con Bimby e senza”

9 ingredients 35 minuti 4/6 porzioni

Il tritato a pizza è una soluzione golosa quando non abbiamo voglia delle solite polpette, e può essere preparato anche con il Bimby. Dato che la pizza è una pietanza che piace a tutti, sostituire la base con la carne può essere un modo efficace per invogliare i bambini a mangiare il secondo. È una ricetta tipica della regione Sicilia, dove spesso le ricette vengono reinventate dalla necessità. Che significa? Una volta erano ricette nate per sostituire una pietanza “nobile e costosa” con ingredienti a portata di mano e di tasca. Adesso sono ricette nate per utilizzare gli ingredienti che si hanno a disposizione in casa, oppure semplicemente per il gusto di reinventarsi.

Preparare il tritato a pizza con e senza Bimby

Per la preparazione del tritato a pizza, noi abbiamo usato questa volta la ricetta delle polpette al sugo con Bimby. Se preferite però, potete utilizzare il classico impasto con uova e pangrattato. L’occorrente che dovrete procurarvi è costituito da:

  1. teglia circolare di circa 24 cm
  2. foglio di carta forno

Quali idee per contorni sono adatte a questo secondo piatto? Noi vi consigliamo:

Tritato a pizza

Tritato a pizza 2

Tritato a pizza 3

Tritato a pizza

  • Dosi: 4/6 porzioni
  • Preparazione e cottura Prep 15 min; cottura 20 min
  • Tempo totale: 35 minuti

Ingredienti

  • 60 gr di cipolla
  • 600 gr tritato
  • 1 yogurt greco
  • 25 gr di farina di ceci
  • 25 gr di pecorino romano
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 pizzico di pepe nero
  • CONDIMENTO: 4 cucchiai di salsa + 100 gr di formaggio filante + 4 olive + 2 uova sode + origano qb

Preparazione

  1. Mettete nel boccale la cipolla e tritate 5 sec/ vel 7. Raccogliete sul fondo.

  2. Aggiungete tutti gli altri ingredienti per le polpette e impastate 10 sec/ vel 5.

  3. Preriscaldate il forno a 200°.

  4. Rivestite la teglia con la carta forno e stendete l’impasto come se fosse pasta della pizza.

  5. Condite come se fosse una pizza.

  6. Infornate per 20 minuti circa.

  7. Servite tiepido.

Note & Consigli

NB. Tenete conto che nella cottura la carne un po’ tende a restringere

Potete sostituire qualsiasi condimento preferite con un altro, dal prosciutto alle verdure.

 

 

 

   

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook