TOP
Rame di Napoli con Bimby senza glutine e senza ammoniaca

“Rame di Napoli con Bimby senza glutine e senza ammoniaca”

13 ingredients 1 ora 15/20 biscotti

Le rame di napoli senza glutine? Esatto! È possibile farle con il Bimby (ma anche senza). Questi biscotti tipici del periodo della “festa dei morti” sono talmente buoni che è un vero peccato non poterli gustare a causa di un’allergia o un’intolleranza al glutine. Ecco perché abbiamo provato a variare la ricetta classica (che vi abbiamo illustrato qualche giorno fa), con la farina senza glutine. Il risultato è decisamente… ottimo! Anche questa volta non sarà necessario avere l’ammoniaca, per cui chi non ama utilizzarla può farne tranquillamente a meno.

Come preparare le rame di Napoli senza glutine e ammoniaca con il Bimby

Le rame di Napoli senza glutine e ammoniaca con il Bimby costituiscono un dolce abbastanza calorico, grazie alla presenza massiccia di cioccolato. In questa occasione vi illustriamo un altro procedimento per la glassatura, così che consultando quello della precedente ricetta, potete scegliere quello che preferite. Cosa vi occorre in questa versione?

  • placca da forno

  • 1 foglio di carta forno

  • 2 ciotole

Potrete stupire i vostri familiari e amici grazie a questa versione casalinga, che nulla ha da invidiare a quella del bar. Potete utilizzare una delle varianti che vi abbiamo già proposto con la ricetta classica, oppure usare la marmellata, il cioccolato bianco (in versione nutella) o la crema di arancia per la farcitura. Anche la glassatura può essere sostituita col cioccolato bianco o al latte. Insomma, serve solo la fantasia e andare incontro ai propri gusti.

Rame di Napoli con Bimby senza glutine e senza ammoniaca

Rame di Napoli con Bimby senza glutine 2

Rame di Napoli con Bimby senza glutine 3

Rame di Napoli senza glutine e senza ammoniaca

  • Dosi: 15/20 biscotti
  • Preparazione e cottura Prep: 20 min; cottura: 10 min+ tempo di riposo
  • Tempo totale: 1 ora

Ingredienti

  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini scarsi di cannella
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata o 6 chiodi di garofano
  • 50 gr di burro
  • 25 ml di miele
  • 150 gr di farina di riso
  • 100 gr di fecola di patate
  • 200 ml di latte
  • 50 gr di cacao amaro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • granella di nocciole o pistacchio qb
  • nutella, marmellata o crema di pistacchio qb (opzionale)
  • PER LA GLASSA: 150 gr di cioccolato fondente + 60 gr di burro + 15 gr di acqua

Preparazione

  1. Mettete nel boccale zucchero, cannella e chiodi di garofano (o noce moscata) e frullate 20 sec/ vel 5.

  2. Aggiungete il burro e sciogliete 3 min/ 60°/ vel 1.

  3. Inserire tutti gli altri ingredienti (lievito escluso) e mescolare 1 min/ vel 5.

  4. Infine, aggiungere il lievito e mescolare 10 sec/ vel 5.

  5. Preriscaldare il forno a 180° (statico).

  6. Vi consigliamo di passare il composto in una ciotola, per poterlo raccogliere con un cucchiaio di metallo (cosa impossibile da fare nel boccale del Bimby).

  7. Mettete il foglio di carta forno sulla placca.

  8. Con il cucchiaio dare forma alle ramette (ovale o circolare).

  9. Infornare per 10 minuti, non di più.

  10. Nel frattempo preparare la glassa mettendo il cioccolato fondente a pezzi e tritandolo 7 sec/ vel 8.

  11. Aggiungere burro e pezzetti e acqua e sciogliere 3 min/ 60°/ vel 1.

  12. Versare la glassa in una piccola ciotola.

  13. Sfornate le ramette e lasciatele raffreddare qualche minuto. Se intendete farcirle, con l'aiuto di un cucchiaino mettete la nutella o altro e poi giratele a testa in giù e immergetele per 3/4 nella glassa.

  14. Disponetele in una teglia e decorate con granella di nocciola o pistacchio.

  15. Lasciate raffreddare in frigo per almeno 30 minuti o fuori per un tempo più lungo.

Note & Consigli

Se vi dovesse avanzare della glassa, aggiungetela sulla superficie dei biscotti con un cucchiaino, aumentando la quantità, fino a terminarla.

  

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook